Benvenuti nel sito ufficiale della Parrocchia dei Santi Martino e Rosa di Conegliano (Tv) ARCHIVIO FOGLIO PARROCCHIALE DIOCESI DI VITTORIO VENETO FAMIGLIA DEL MURIALDO CARITAS ITALIANA CONFERENZA EPISCOPALE siamo on-line da sabato 8 marzo 2014 “Siate, come lui, amici, fratelli e padri verso i giovani” (San Giovanni Paolo II) Parrocchia dei Santi Martino e Rosa - Giuseppini del Murialdo Parrocchia dei Santi Martino e Rosa - Via Fenzi 28 - 31015 Conegliano (Tv)  www.parrocchiasanmartinoconegliano.it (2014) webmaster: parsanmartino@gmail.com Angolo del Murialdo Poveri e abbandonati: ecco i due requisiti che costituiscono un giovane come uno dei nostri, e quanto più è povero ed abbandonato, tanto più è dei nostri.“ ultimo aggiornamento domenica 26 giugno 2022 MISSIONI GIUSEPPINE Vangelo del giorno Papa Francesco  “Quella del cristiano è una missione stupenda, una missione destinata a tutti, nessuno escluso”. ORARIO SANTE MESSE
PRENDERE O LASCIARE ASSOCIAZIONE AMICI DI PADRE PINI - ARCHIVIO FOTOGRAFICO - ARCHIVIO VIDEO
Oratorio San Martino Pagina Facebook live LA FAMIGLIA E LA COMUNITA’ PREGANO “Signore Gesù, che hai chiamato chi hai voluto, chiama molti di noi a lavorare con te.  Tu, che hai illuminato con la tua parola quelli che hai chiamati, illuminaci col dono della fede in te.  Tu, che li hai sostenuti nelle difficoltà, aiutaci a vincere le nostre difficoltà di giovani d’oggi, e se chiami qualcuno di noi, per consacrarlo tutto a te, il tuo amore riscaldi questa vocazione fin dal suo nascere e la faccia crescere e perseverare sino alla fine. Così sia”.  SAN GIOVANNI PAOLO II LEGGI IL FOGLIO PARROCCHIALE
VIDEO
- MESSA DI SUFFRAGIO PER P.GIUSEPPE E P.FRANCO    27 GIUGNO 2020 - GREST 2020 SERATA FINALE - GREST SUMMER LIFE 2020    LE IMMAGINI
- INTITOLAZIONE TARGA ADRIANO PIZZOLATO    27 SETTEMBRE 2020 - MANDATO AI CATECHISTI    27 SETTEMBRE 2020 - PRIMA CONFESSIONE    25 OTTOBRE 2020 - CRESIMA    22 NOVEMBRE 2020
- PRESEPIO 2021 IN CHIESA - CONCORSO PRESEPI 2020    PREMIAZIONI 6 GENNAIO 2021 - CONCORSO PRESEPI 2020    PARTECIPANTI
- DOMENICA DELLE PALME 2022 - USCITA GRUPPO FAMIGLIE    LUGLIO 2021 - GREST SAN MARTINO    LUGLIO 2021
- CASTAGNATA 6 NOVEMBRE    2021 - FESTA DI SAN MARTINO    11 NOVEMBRE 2021
FESTA DELLA FAMIGLIA DEL MURIALDO 14-22 MAGGIO 2022 VEDI LE FOTO I GIOVANI ADOLESCENTI DELLA NOSTRA PARROCCHIA A ROMA - 18 APRILE 2022 VEDI LE FOTO. VILLAGGIO DELLA GIOIA IBADAN - NIGERIA P.GIULIANO PINI VEDI LE FOTO
GREST 2022
PER LA RACCOLTA VIVERI CARITAS PARROCCHIALE NECESSITANO IN PARTICOLARE DI : LEGUMI E OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA  GRAZIE!!!! INDICAZIONI CEI PER LA PREVENZIONE DELLA PANDEMIA  È ancora raccomandato l’utilizzo delle mascherine in occasione delle celebrazioni liturgiche. È una delle indicazioni contenute nella lettera che la Presidenza della Cei  ha inviato ai vescovi per condividere alcuni consigli e suggerimenti relativi alle misure di prevenzione della pandemia. “All’inizio del periodo estivo il Governo ha ancora  allentato le misure di prevenzione della pandemia”, viene osservato. Per cui, “alla luce del nuovo quadro” vengono rivolti alcuni consigli e suggerimenti.  Relativamente ai sintomi influenzali “è importante ribadire che non partecipi alle celebrazioni chi ha sintomi influenzali e chi è sottoposto a isolamento perché  positivo al Sars-CoV-2”. Viene inoltre chiesto di “osservare l’indicazione di igienizzare le mani all’ingresso dei luoghi di culto”. È invece possibile tornare ad utilizzare le  acquasantiere così come possono svolgersi le processioni offertoriali.  Per la distribuzione della Comunione, “si consiglia ai ministri di indossare la mascherina e di igienizzare le mani prima di distribuire la Comunione”. Per quanto riguarda infine le unzioni per i Sacramenti, “nella celebrazione dei Battesimi, delle Cresime, delle Ordinazioni e dell’Unzione dei malati si possono effettuare senza l’ausilio di strumenti”. “I singoli vescovi – conclude la Presidenza della Cei –, nella considerazione delle varie  situazioni e dell’andamento dell’epidemia nel loro territorio, possono adottare provvedimenti e indicazioni particolari”.  Tratto dal sito diocesano